Estratto di liquirizia

Estratto di liquirizia per la cura della pelle

Liquirizia: le origini della pianta

La liquirizia è una pianta dalle tante proprietà benefiche e terapeutiche, conosciuta fin dall’antichità. Pare infatti che venisse utilizzata già nell’Antico Egitto per le sue doti calmanti e lenitive; anche in Cina se ne faceva uso circa 5.000 anni fa per curare la tosse e i disturbi del fegato. In Italia la liquirizia iniziò ad essere impiegata come pianta medicinale nel X secolo dai monaci Benedettini.

Il suo nome scientifico è Glycyrrhiza glabra, dove “riza” significa radice e “glycos” significa dolce: si parla dunque di radice dolce in riferimento al suo gusto particolarmente gradevole.

La pianta della liquirizia, appartenente alla famiglia delle Leguminose, è un arbusto legnoso che cresce fino a raggiungere un metro di altezza, coltivato per le sue portentose proprietà medicinali e utilizzato come elemento in una grande quantità di prodotti.

Le proprietà benefiche per la pelle della liquirizia

Questa pianta officinale svolge un’azione antinfiammatoria e antiossidante, grazie alla presenza di flavonoidi che combattono i radicali liberi.

Oggi che le sue proprietà lenitive e la sua capacità di favorire i processi riparatori dell’epidermide sono ben conosciute viene utilizzata anche in campo cosmetico.
L’estratto di liquirizia ha la funzione di agente depigmentante; è infatti un efficace rimedio per le macchie della pelle in quanto è in grado di rendere più chiare le zone caratterizzate da un’iper-pigmentazione, perché inibisce la produzione di melanina.
Possiede inoltre proprietà topiche antinfiammatorie, riduce rossore e iperpigmentazione postinfiammatoria.

Uno dei più importanti principi attivi presenti nella liquirizia è la glabrina, che inibisce l’attività tirosina sica. Molti dati dimostrano che l’estratto di liquirizia riduce le rughe, ma risulta essere più utile per curare l’iperpigmentazione associata alla pelle foto-invecchiata.
Tra i suoi principali ingredienti attivi troviamo anche il licochalcone-A, che sviluppa l’attività antibatterica ed è particolarmente indicato in caso di pelle secca, disidratata e danneggiata.

L’estratto di liquirizia nel siero antirughe Sérum MJ

Sérum, il siero anti-aging della linea MJ Beauty Collection, vede tra i suoi principi attivi l’estratto di liquirizia. Le sue proprietà emollienti e anti-infiammatorie, agendo insieme agli altri principi attivi che compongono il prodotto, contribuiscono a contrastare l’invecchiamento della pelle del viso.

MJ: L'INNOVAZIONE NELLA BELLEZZA

La ricerca scientifica per la collezione MJ nel contribuire a rallentare l'invecchiamento della pelle con risultati tangibili.

CURA DELLA PELLE


La salute della pelle è di vitale importanza per la prevenzione e la protezione da agenti patogeni esterni in quanto...

I PRINCIPI ATTIVI MJ


I principi attivi MJ sono selezionati tra i migliori fornitori per garantire al prodotto una qualità eccezionale...

SEGRETI PER UNA PELLE PERFETTA

Un diario di consigli e segreti utili per nutrire la pelle correttamente e mantenerla in perfetta salute e più luminosa ad ogni età.

La routine di bellezza per una pelle perfetta

Scopri

Il blog della bellezza